Nuova Collezione 2017: i bouquet artistici di Trilli e Gingilli

Nuova collezione 2017 di Trilli e Gingilli

bouquet-artistico-unico2-trilli-e-gingilli-catalogo2017

Sara Passeri, bouquet designer specializzata nella realizzazione di bouquet di stoffa, carta e inserti gioiello proprietaria dell’atelier creativo Trilli e Gingilli, per il 2017 ha creato una collezione frutto dell’incontro con tante spose dai gusti diversi, che le sono state da ispirazione per le nuove creazioni artistiche.

Novità di questa collezione sono i bouquet artistici, creazioni uniche non riproducibili se non in casi eccezionali, ottima soluzione per le spose che desiderano oltre all’unicità dell’oggetto fatto a mano l’esemplare unico in ogni dettaglio.

Da oggi chi si rivolge a Trilli e Gingilli per la scelta del bouquet, potrà valutare tra 3 possibilità:
1) selezionare una delle 6 linee della Collezione 2017, bouquet personalizzabili nei colori e nello stile ma non nel modello, in base a precise linee guida.
2) scegliere l’opzione del bouquet artistico, creazione artigianale non modificale né riproducibile per le spose che desiderano un pezzo unico.
3) scegliere un bouquet fuori catalogo, dove rientrano tutte quelle creazioni diverse che nascono da un’idea di partenza di stile e materiali della cliente e un’elaborazione artistica della bouquet designer.

Ad ogni bouquet è possibile associare accessori coordinati: bottoniere per lo sposo, mini bouquet da lanciare alle invitate o da donare alle testimoni, coroncine di fiori e accessori per damigelle.

Trilli e Gingilli, i bouquet creativi di Sara Passeri

trilli-e-gingilli5

Luglio 2016 – A poche settimane dalla data del mio matrimonio, c’è stato un momento in cui mi è balenata l’idea: “E se il bouquet non fosse di fiori freschi?”. Il mio problema era il dover scegliere il bouquet dovendomi affidare a un fiorista sconosciuto a Roma dove mi sarei sposata (alla fine l’ho ordinato per telefono, senza troppi problemi).

La questione è che apparentemente sembra non ci siano alternative al bouquet di fiori freschi, ma proprio a Roma, Sara Passeri, proprietaria dell’atelier Trilli e Gingilli, crea bouquet di stoffa e carta realizzati artigianalmente sulle esigenze e i gusti della sposa.

Sara è una bouquet designer. Nel suo atelier realizza bouquet di stoffa, originali e versatili per spose romantiche, realizzati in stoffa o rafia; bouquet gioiello, per spose più sofisticate ed eleganti, fatti di stoffe pregiate e sete con inserti di Swarowsky, perle o materiali preziosi, che possono essere riprodotti anche per fermacapelli o accessori; bouquet alternativi di carta, adatti a spose spiritose e originali, dove i fiori sono realizzati con diversi tipi di carta.

Ci sono anche i bouquet alternativi in bottoni, dalla forma semisferica, realizzati unicamente con bottoni di varie forme, colori e dimensioni; bouquet a tema musicale realizzati con spartiti e impreziositi da piccole note musicali, oppure bouquet a tema viaggio con fiori realizzati con cartine o antiche mappe.

trilli-e-gingilli-bouquet-tema-musica-carta

E non mancano bouquet dalle forme speciali poi, quelli che Sara crea per spose che vogliono osare e avere tra le mani una composizione originale anche nella forma, lontanissima dal tradizionale bouquet: bouquet realizzati unicamente con le perle o con forma a cascata, a ventaglio con rose e decorazioni come fiori in feltro, fiori tropicali fatti solo con frangipane o ancora bouquet a borsetta, sfere ricoperte di fiori comodamente allacciabili al polso.

“Posso davvero dire di aver imparato a capire le spose che si rivolgono a me e a intuire ciò di cui hanno bisogno – spiega Sara. – Ogni sposa vuole sentirsi unica il giorno delle nozze, e il mio primo compito è capire e conoscere la personalità e i desideri di ognuna, così da poter realizzare un oggetto unico al mondo che la rispecchi e la completi, che parli di lei. Ecco perché reputo molto importante il rapporto che instauro con ogni mia cliente”.

Tutte le creazioni di Sara si possono “sfogliare” sulla Pagina Facebook Trilli e Gingilli e sul sito web trilliegingilli.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *