Peter Langner | Presentata la nuova Collezione Sposa 2018

In occasione del Bridal Market di New York, lo scorso aprile, lo stilista Peter Langner ha presentato la nuova Collezione Sposa 2018. Una collezione che si ispira ai modelli icona del passato, per ripercorrere i 25 anni di storia del brand.

Fin dalla sua prima collezione nel 1992, che lanciò il marchio, la Maison non ha mai smesso di affermare la sua visione attraverso linee eleganti, strutturate, architettoniche ed estremamente femminili.
E anche per questa Collezione Sposa 2018 Peter Langner ha usato tutta la sua energia creativa e l’amore per i tessuti più raffinati, che da sempre contraddistinguono le sue creazioni.

La nuova collezione ha un carattere fortemente femminista, cerca di esprimere ciò che ogni donna ha dentro di sè.
Secondo lo stilista, infatti, ogni donna dovrebbe scegliere ciò che possa descriverla al meglio, ogni abito dovrebbe saper avvalorare l’aspetto esterno così come quello più intimo. Un aspetto fondamnetale per poter indossare un abito nel modo più appropriato: sentirlo proprio…

Ed ecco la varietà di forme: dagli abiti da ballo in tulle, agli A line strutturati; l’accostamento e la sovrapposizione di colori neutri, il bianco e le sue gradazioni più calde fino a raggiungere nuance d’avorio, danno poi origine a una palette colori del tutto nuova. Particolari risultano le destrutturazioni dei tessuti di origini Italiana, le fluide organze e la trama delle garze utilizzate.

Nuovo, insolito e curioso è l’accostamento dei tessuti sposa ad un nuovo materiale: la porcellana. Il risultato? Creazioni eteree con un tocco di glamour dato dalla collaborazione con la designer Taala.

I prossimi appuntamenti per conoscere da vicino questo favoloso stilista: il 17 Maggio con la Presentazione del nuovo libro “Wedding Planner’ staff” di Elisa Mocci, e dal 19 al 22 Maggio 2017 quando nel contesto di Sì Sposaitalia Collezioni, sarà presentata nuovamente al pubblico la Collezione Sposa 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *